Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Codice tributo 3800

Il codice tributo 3800 è il codice che, insieme al Modello F24, viene utilizzato per redigere il saldo dell’imposta regionale sulle attività produttive in Italia, nota anche come IRAP, che deve essere versata su base regionale da tutti i contribuenti individuali e dagli imprenditori.

Qual è il codice tributo 3800

Come indicato nel paragrafo precedente, il codice 3800 è il codice assegnato al pagamento dell’imposta regionale sulle attività produttive; l’imposta da versare è calcolata sulle fatture emesse e non sull’utile operativo di un’azienda. Il codice 33800 viene utilizzato esclusivamente per il versamento di questa imposta tramite il modello F24 editabile. È inoltre importante ricordare che questa imposta può variare a seconda della regione, in quanto vi sono costantemente modifiche alla riforma, che possono incidere sull’importo dell’imposta che il contribuente deve pagare.

Si ricorda che esistono più codici relativi al pagamento dell’IRAP, per cui è necessario prestare molta attenzione al momento della presentazione delle imposte, in quanto spesso accade che i contribuenti utilizzino il codice sbagliato. Di seguito vi illustriamo i tre tipi di codici tributo legati all’IRAP, in modo che possiate capire lo scopo di ciascuno di essi ed evitare confusione.

  • RUT 3800: per compensare crediti o saldare saldi a rate.
  • RUT 3812: per pagare la prima rata dell’IRAP (40%).
  • NIF 3813: per pagare la seconda rata o se si è scelto il pagamento unico.

Il codice 3800 può essere utilizzato dal contribuente anche per la cancellazione di un saldo rateale.

Compilazione del modulo F24 con il codice 3800

L’utilizzo del codice 3800 con il modulo F24 editabile è molto semplice, ma è necessario prestare attenzione, poiché è possibile commettere errori nel processo di compilazione dell’imposta. Ecco una guida passo dopo passo su come completare l’F24 utilizzando il 3800.

ESEMPIO 1: importo da pagare

  • Codice regione:codice della regione, nell’esempio 08
  • Codice fiscale: indicare 3800
  • Rata / mese di riferimento: rata da pagare (due cifre) e numero di rate scelto (due cifre), nell’esempio 0106
  • NOTA: in caso di pagamento unico indicare 0101
  • Anno di riferimento: anno fiscale per il quale viene effettuato il pagamento, ad esempio 2021.
  • Importi dovuti pagati: indicare l’importo dell’addebito, nell’esempio 1.000,00
  • Importi dei crediti compensati: non compilare
  • TOTALI Y: somma degli importi da versare indicati nella Sezione Regioni
  • TOTALI F: somma degli importi dei crediti indicati nella sezione Regioni; non compilare se non ci sono importi dei crediti.
  • SALDO (E – F): indicare il saldo (TOTALE E – TOTALE F).

ESEMPIO 2: importo del credito

  • Codice regione: codice della regione, nell’esempio 08
  • Codice fiscale: indicare 3800
  • Quota/mese di riferimento: indicare sempre 0101
  • Anno di riferimento: anno fiscale a cui si riferisce il credito, nell’esempio 2021.
  • Importi dovuti pagati: non compilare
  • Importi del credito compensati: indicare l’importo del credito, nell’esempio 6.000,00
  • TOTALI Y: somma degli importi dovuti indicati nella sezione Regioni; non compilare se non ci sono importi dovuti.
  • TOTALI F: somma degli importi dei crediti indicati nella Sezione Regioni
  • SALDO (E – F): indicare il saldo (TOTALE E – TOTALE F).
Modifica delle informazioni

Articolo pubblicato su Ottobre 21, 2022 di Lucio Rossi

Ultimo aggiornamento Ottobre 21, 2022 di Lucio Rossi

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Condividi la tua opinione

Codice tributo 3800
Average rating:  
 1 reviews
 by Lizandro

Grazie